mercredi 20 avril 2016

Conférence d'histoire du livre

L'innovation et les bibliothèques en Occident aux XVe et XVIe siècles.
Lectio magistralis
Biblioteca nazionale centrale di Roma

21 aprile, 2016 - Lectio magistralis
L'innovation et les bibliothèques en Occident, XVe et XVIe siècles (in italiano)
Lectio magistralis di
Frédéric Barbier

Il Bessarione come fundatore di una grande biblioteca pubblica (Tritheim)
Introducono
Andrea De Pasquale, Direttore Biblioteca Nazionale Centrale di Roma
Alberto Petrucciani, Sapienza Università di Roma
Enrica Manenti, Presidente Associazione Italiana Biblioteche

La Biblioteca Nazionale Centrale di Roma, in collaborazione con AIB Associazione Italiana Biblioteche e con il Dipartimento di Scienze documentarie, linguistico-filologiche e geografiche di Sapienza Università di Roma, è lieta di ospitare giovedì 21 Aprile 2016 alle ore 10 la lectio magistralis sulla nascita della stampa in Europa L'innovation et les bibliothèques en Occident, XVe et XVIe siècles, tenuta dall'insigne studioso di storia del libro Frédéric Barbier.
La lectio vedrà la partecipazione, oltre che degli studiosi, anche degli studenti del corso di Dottorato di ricerca in scienze documentarie, linguistiche e letterarie di Sapienza Università di Roma. La venuta in Italia di Fréderic Barbier sarà l'occasione per consegnare al grande studioso di fama internazionale il titolo di Socio d'onore da parte dell'Associazione Italiana Biblioteche per l'opera eccezionale prestata in favore della storia del libro e delle biblioteche.
Laureato in Archivistica e Paleografia, Frédéric Barbier consegue il dottorato in Storia e in Stato delle Arti e delle Lettere. Dopo un primo periodo alla Biblioteca comunale di Valenciennes, inizia la sua collaborazione come ricercatore con il CNRS (Institut d'histoire moderne et contemporaine, École normale supérieure, Ulm) e contestualmente come insegnante all'École pratique des hautes études (EPHE), sezione di storia e filologia. Per due anni riceve l'incarico di docente della cattedra di Storia del libro presso l'Enssib, Ecole Nationale Superieure des Sciences de l'information et des Bibliotheques. Attualmente ricopre la carica di direttore del CNRS e dell'École pratique des hautes études. Autore di numerose pubblicazioni, ha inoltre ricoperto, per molti anni, il ruolo di direttore della «Revue française d'histoire du livre», mentre attualmente è direttore responsabile della rivista «Histoire et civilisation du livre: revue internationale».

Info
06 4989352/344
bnc-rm.ufficiostampa@beniculturali.it

Aucun commentaire:

Publier un commentaire